loading ...
loading ...
59

A Baby in the Woods: il sogno infranto di Ezra Pound

Ci sono secoli dominati dalla teologia, ed ecco Dante con il suo Inferno, Purgatorio e Paradiso. La nostra epoca è dominata dall’economia. Ezra Pound con i suoi Cantos voleva scrivere la Divina Commedia del XX secolo

Ezra Pound: Hailey, USA1885 – Venezia 1972.
Una biografia di uno dei più grandi e misconosciuti autori del ‘900, che, con la segregazione in un manicomio criminale per dodici anni e la negazione dei diritti civili, ha pagato duramente la colpa di condannare apertamente il disastro etico, sociale, culturale causato dall’usura monetaria praticata dal sistema finanziario internazionale.

Che un poeta si occupasse di economia era già strano, ma il voler spingere persino i politici dell’epoca ad affrontare la questione della riforma monetaria, allo scopo di limitare lo strapotere oscuro delle banche, era davvero troppo per non essere dichiarato completamente pazzo.
In sintesi, il lavoro vuole esaltare la vita di un genio che, non senza errori e con l’ingenuità fanciullesca di un bambino, ha affrontato le oscurità del bosco, guidato dall’amore verso la bellezza e la perfezione sociale e artistico.

Il documentario è suddiviso in varie parti che presentano questi aspetti della figura di Pound:

Pound Poeta: per parlare della genialità rinnovatrice del letterato, maestro e mentore dei più grandi poeti del secolo, basti citare Eliot e Joyce;

Pound Cantore dell’Homo Economicus: ci sono secoli dominati dalla teologia, il nostro è dominato dall’economia; come Dante Alighieri, Ezra Pound con i Cantos volle scrivere la Divina Commedia di XX secolo;

Pound Profeta si rivela in tutta la sua capacità di predizione quando mette al centro l’importanza della questione della riforma monetaria, sebbene nella direzione opposta da quella voluta dal poeta, è diventata il fulcro delle politica dei governi europei e mondiali;

E.P Oltre il silenzio: Ezra Pound aveva un sogno che si chiamava Utopia, il silenzio degli ultimi anni di Pound, e i suoi ultimi frammenti scritti, non fanno che confermare che Egli non ha mai smesso di sperare nella sua realizzazione.

La scansione del racconto è data dalle testimonianze di:

Caterina Ricciardi, docente di Letteratura Anglo-americana all’Università Roma III, traduttrice e curatrice dei testi Pound;
Piero Sanavio, scrittore, che ha incontrato Pound negli anni ’50, durante la detenzione in manicomio;
Giano Accame, scrittore e giornalista, autore di quello che resta ancora l’unico saggio approfondito in Italia su Pound economista,
Domenico De Simone, economista eterodosso, studioso e seguace della scuola fondata da Silvio Gesell, il riformatore della moneta a cui maggiormente si ispirò Pound;
Vittorugo Contino, fotografo, autore delle immagini che abbiamo di Pound durante i suoi ultimi sette anni di vita.

A Baby in the Woods
Il sogno infranto di Ezra Pound
di Leopoldo Antinozzi

Direttore della fotografia
Daniele Poli

Montaggio
Sergio Ponzio

Sono intervenuti:
Vittorugo Contino
Caterina Ricciardi
Piero Sanavio
Giano Accame
Domenico De Simone

Si ringrazia:
Vittorugo Contino per aver concesso l’inedito “Memorie del rapporto Pound – Contino”
e per l’uso dei ritratti fotografici di Ezra Pound 1965 – 1972 (© Contino)

le Teche Rai per l’uso dei materiali di repertorio su Ezra Pound

la Fondazione Interregionale Europa

Mondatori Editore per le citazioni di Ezra Pound

Fazi Editore (per “la Gabbia” di Piero Sanavio)

Settimo Sigillo Editore (per “Pound Economista” di Giano Accame)

Voce di Ennio Libralesso

Una produzione Orchidea.com per Rai_Educational (maggio 2005)

Taormina: la diva mediterranea

2013, Trailer

Taormina: la diva mediterranea

2013, Trailer

Il coraggio di risvegliarsi

2013, Società

Il coraggio di risvegliarsi

2013, Società
DocNewsCAST ©
Leopoldo Antinozzi ©
2013

I ragazzi di von Gloeden

2013, Società

I ragazzi di von Gloeden

2013, Società
2013

La sete del vampiro

2013, Ambiente, Crowdfunding, Società, Trailer

La sete del vampiro

2013, Ambiente, Crowdfunding, Società, Trailer

IMAGO L’Immaginario di Federico Fellini

2003, Arte

IMAGO L’Immaginario di Federico Fellini

2003, Arte
Leopoldo Antinozzi ©
Ivana Mattei ©
2003

A Baby in the Woods: il sogno infranto di Ezra Pound

2005, Arte, Politica, RAI

A Baby in the Woods: il sogno infranto di Ezra Pound

2005, Arte, Politica, RAI
Rai ©
2005 // Durata 60'

La luce dell’invisibile: lo sguardo altrove di Mimmo Jodice

2004, Arte, RAI

La luce dell’invisibile: lo sguardo altrove di Mimmo Jodice

2004, Arte, RAI
Rai Educational
Leopoldo Antinozzi ©
2004 // Durata 60'

Made in Italy in Bali

2009, Arte, RAI, Società

Made in Italy in Bali

2009, Arte, RAI, Società
Rai Educational
Leopoldo Antinozzi ©
2009 // Durata 60'

Luigi Ontani

2011, Arte

Luigi Ontani

2011, Arte
Leopoldo Antinozzi ©
2011 // Durata 30'

NGABEN I veicoli dell’anima

2013, Tradizione, Trailer

NGABEN I veicoli dell’anima

2013, Tradizione, Trailer
Leopoldo Antinozzi ©
2013 // Durata 60'
Back To Top